20/11/2019 22:37
ARCHIVIO

IL PRESENTE FORUM NON VIENE PIU' UTILIZZATO MA RIMANE SOLO COME STRUMENTO DI CONSULTAZIONE PER LA QUANTITA' DI INFORMAZIONI CONTENTUTE. IL NUOVO FORUM E' RAGGIUNGIBILE DIRETTAMENTE DAL NUOVO SITO

www.asgs.sm

Vedi argomento
 Stampa argomento
The Napoleonic Wars - GMT
Davide Magnani
Dopo l'imprevista partecipazione alla partita di martedì scorso, ho deciso di ripassare il regolamento.

Dalle poche pagine lette finora sono emersi alcuni piccoli e/o importanti errori verificatisi nel match vinto con una splendida Blitzkrieg da "Nelson". Mi arrendo

Seguendo l'ordine delle regole:
4.1 la casella Void nella parte “Riserva” del Display delle Nazioni va coperto con una bandiera della potenza.
4.2 il segnalino spagnolo “+1 CP” va posto nel Campo Imperiale, mentre il segnalino del round degli impulsi va messo nello spazio più a sinistra (0) della Tabella di Controllo dei Punti Chiave.
5.2 il marker dell'anticipo (Preemption) va posto nella Tabella del Turno sul Ducato della nazione che ha la capacità di anticipare, fino a che non la perde.
5.5 e 14.31 (4) può accadere che una Nazione rimanga con delle carte in mano e le aggiunga alla mano del turno successivo!
5.62 come già scritto in post precedenti, i segnalini di Costruzione Navale sono girati dalla parte di Ricostituzione nella fase dell'Attrito.
5.8 come già scritto in post precedenti, i punti per ogni Minore con patto e Risorsa sono calcolati solo alla fine del gioco!
 
Giuseppe Ferri
Grazie per i complimenti (meritati) Importante il calcolo dei patti e risorse: chissà se avrei vinto lo stesso...
 
Davide Magnani
Caro Pitt,
capisco la Vostra esigenza di diffondere voci inattendibili per distrarre l'opinione pubblica inglese dall'evento del secolo: i cavalli francesi che si abbeverano lungo le sponde del Tamigi! Ma non avete alcun diritto di attribuire ad altri il disastro verso il quale avete portato il Vostro popolo: solo Voi siete il responsabile dei Vostri guai.
Per ciò che concerne la nostra cara e amata Patria ci impegneremo affinchè la pace con ogni contendente di questa terribile guerra, rimanga il faro che ci guida nelle nostre decisioni (sempre che la nostra amata Luisa non intenda provvedere altrimenti).

Sua Maestà Federico Guglielmo III
 
Giuseppe Ferri
La corte austriaca è in subbuglio! La notizia che Nappy non potrà arrivare immediatamente alle porte di Vienna corre di bocca in bocca e gonfia i cuori di speranza...La formidabile coalizione Austro-Russo-Prussiana potrà affilare le baionette e infilarle in quel posto al protervo tappetto...in attesa che il pur bravo inglese rientri in partita al turno successivo. Amici, non cambiate canale!
 
Giuseppe Ferri
Allora...spulcia spulcia la cappella è saltata fuori...quando è stata giocata la carta guerra turca che ha obbligato GC a togliersi 2 flotte, se non sbaglio il console turco era già sulla mia traccia, quindi mio Cliente; ora, non era possibile che la guerra avesse luogo (regole 8.31 e 8.4, per la nozione di Cliente v.definizioni iniziali) Che si fa? Si mandano anche queste 2 flotte in regroup?
 
Davide Magnani
La formidabile coalizione Austro-Russo-Prussiana

??????? Prussiana???????? Mah... ecco da dove nascono i grandi disguidi della storia: non si ascolta mai con attenzione quello che dicono, e scrivono, gli altri...

Le regole; naturalmente mi sono riletto tutto quanto era possibile per trovare errori nelle mosse di ieri sera. Credo che non abbiamo sbagliato nulla, "purtroppo".

In realtà un errore, forse importante, c'è stato. 13.6 (3) dice che un convoglio non può sbarcare in porto che contiene navi nemiche. Dunque si doveva fare prima una battaglia navale in porto (era presente una flotta in Build). Anche 13.71 vieta il convoglio. Così avremmo dovuto seguire 13.5. Infine non ricordo se abbiamo fatto bene, mi pare di sì, ma il convoglio in Wales richiedeva il controllo della zona di mare.

Ricordarsi di 15.5: l'inglese perde tutte le risorse mentre il francese ne guadagna una.

Per la guerra turco-inglese, mi pare non fosse ancora alleato dell'austriaco. Se così fosse l'austriaco non poteva allearsi con il turco (8.4). Se invece lo era già, non poteva essere giocata come evento. Gli squadroni andrebbero cmq in Regroup.
 
Davide Magnani
In effetti la regola 13.5, che era da seguire, è ancora più importante per "la somma" della forza "flotta + cannoni del porto", anche dopo le prime cannonate del porto stesso (che ci sono state, mi sembra).

Non ricordo bene i passaggi fatti, ma mi pare che lo squadrone in Build è stato rimosso dopo lo sbarco, invece ci sarebbe dovuta essere una battaglia navale in porto (13.5) vista la presenza dello squadrone (che non avrebbe dato dadi). Ad ogni modo Nappy avrebbe cmq potuto sbarcare in un altro porto senza navi inglesi e subire solo il cannoneggiamento.
 
Giancarlo Ceccoli
FINE DELLA PARTITONA!!!!!!!!!!
E' finiota...................ed ha vinto l'Inghileterra, cioè il sottoscritto! Figo

Purtroppo sono andati persi parechi precedenti post, ma in sintesi:
- sono stato invaso e sottomeso dal francese, un ottimo Danilo con una fantasia sfrenata;
- dopo un anno di penitenza mi sono ricostruito, armato e finalmente gli "alleati" hanno iniziato ad attaccare la Francia;
- alleati e Francia per ben 3 turni hanno sfiorato la vittoria con il tiro della Pace;
- ieri sera, quarto turno, la svolta. Sono riuscito a invadere la Francia e sottomettere a mia volta l'Imperatore!!!!! L'onta è stata lavata.................Matrix
Vittoria Inglese ai punti, NON con un tiro di dado per la Pace!

upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/8/83/Sir_Arthur_Wellesley%2C_1st_Duke_of_Wellington.png/225px-Sir_Arthur_Wellesley%2C_1st_Duke_of_Wellington.png Pollice su Pollice su Pollice su

A parte tutto, confermo la mia tesi: un attacco all'Inghilterra, causato da una mia distrazione sui mari occupati e da qualche carta in più per il francese, alla fine NON ha pagato. Decisive le rotture dei patti con la Spagna e l'entrata in guerra della Prussia, ma le carte ogni turno ritornano e si deve mettere in conto che gli Eventi possono capitare più volte in una partita.

Insomma, grande soddisfazione; gran bella simulazione; uno dei CardDriven migliori giocati dal sottoscritto.
Stra-consigliato.
Modificato da Giancarlo Ceccoli il 04/07/2012 13:50:43
 
www.asgs.sm/viewpage.php?page_id=9
Giuseppe Ferri
Finalmente una bella partita, giocata fino alla fine nonostante la lunghezza. Speriamo di farne altre, magari si potrebbe provare con here i stand, o con Virgin Queen, che è appena arrivato. Cmq io ritengo che Napoleonic Wars sia innanzitutto un gioco diplomatico, dove si vince con le alleanze, prima ancora che con le battaglie...
 
Vai al forum:
LOGIN SOCI
CLICCA QUI - LOGIN PER VISUALIZZARE LE VECCHIE SEZIONI RISERVATE AI SOCI
Copyright A.S.G.S. © 2007